L’ASSOCIAZIONE

Come gli altri tre grandi CENTRI D’ASCOLTO CARITAS che fanno capo alla CARITAS DIOCESANA DI MANTOVA (Castiglione delle Stiviere, Mantova e Suzzara), anche i CENTRI D’ASCOLTO DI QUISTELLO E POGGIO RUSCO sono così strutturati:

  • gestiti da una ASSOCIAZIONE ONLUS FONDATA DA PARROCCHIE, nel nostro caso la Associazione San Benedetto Onlus, le cui linee guida principali derivano da assemblee partecipate dai PARROCI SOCI (attualmente i nostri sono don Stefano Guerreschi, don Roberto Buzzola, don Paolo Azzini, don Gianfranco Magalini)
  • i soci hanno eletto un CONSIGLIO DIRETTIVO, composto da cinque membri (nel quinquennio 2021-2026 costituito da presidente Lia Formigoni, diacono Gianni Artioli, Anna Mazzali, Claudia Belluzzi, Luigi Fila) che, insieme al direttore della Caritas Diocesana di Mantova Matteo Amati, si riunisce periodicamente per prendere decisioni sulla gestione dei due centri d’ascolto, per stilare regolamenti e approvare progetti, preparare bilanci, stabilire incontri conviviali e di formazione, ecc.
  • soci e consiglieri hanno designato un COORDINATORE RESPONSABILE delle due sedi operative del Centro d’Ascolto (Elena Mossini) e due OPERATORI DEDICATI ALL’ASCOLTO delle persone in difficoltà (Paola Mazzocchi in sede a Quistello e Edoardo Calciolari in sede a Poggio Rusco)
  • ogni settimana si tiene presso ciascuno dei due centri una riunione di ÉQUIPE a cui partecipano il COORDINATORE e il rispettivo OPERATORE dell’ASCOLTO con alcuni VOLONTARI; l’équipe discute di tutti i nuovi casi ascoltati durante la settimana precedente, monitora i progetti d’aiuto già in corso e studia il modo migliore per sostenere ciascuna situazione (quali strategie adottare per rispondere ai bisogni e promuovere la persona, quali risorse attivare, come coinvolgere la comunità, ecc.)
  • i servizi collegati ai due centri d’ascolto sono portati avanti da un numero medio di circa 65 VOLONTARI assidui, più un’altra quindicina di saltuari, a cui si aggiungono diversi studenti durante il periodo estivo.
Video sull’Ass. San Benedetto Onlus realizzato nel 2017
IL TERRITORIO

L’Associazione San Benedetto Onlus, in qualità di braccio operativo della Caritas Diocesana nel basso mantovano, è attualmente punto di riferimento per le persone in difficoltà residenti nei seguenti NOVE COMUNI: San Benedetto Po, Quistello, San Giacomo delle Segnate, Quingentole, Poggio Rusco, San Giovanni del Dosso, Magnacavallo, Villa Poma e Schivenoglia.

COLLABORAZIONI

L’associazione non agisce in maniera isolata, ma mantiene contatti frequenti e costanti, confrontandosi e collaborando con gli altri Centri d’Ascolto e le Caritas Parrocchiali presenti in diocesi di Mantova, con gli uffici della Caritas Diocesana in città, con le parrocchie e le associazioni attive sul proprio territorio e con i servizi sociali e le amministrazioni comunali di ciascuno dei nove comuni del comprensorio.

Il territorio seguito dall’Associazione San Benedetto Onlus e le due sedi dei Centri di Ascolto di Quistello e Poggio Rusco (MN)